Clima: Cattaneo, Lombardia in prima linea a Cop25 di Madrid

Clima: Cattaneo, Lombardia in prima linea a Cop25 di Madrid

BRUXELLES - Regione Lombardia in prima linea alla Cop25 di Madrid nel portare avanti misure di contrasto al cambiamento climatico. L'assessore all'ambiente Raffaele Cattaneo, al suo esordio a una conferenza sul clima dell'Onu, ha partecipato a numerosi incontri e conferenze nel corso del weekend, e domani tornerà in Spagna per portare avanti le discussioni sia al fianco del governo italiano che della Commissione europea. "Le Cop sono negoziati fra gli Stati, ma ho capito che la vera Cop è tutto ciò che c'è intorno: un florilegio d'iniziative che permette di confrontare esperienze e fare il punto su dove è arrivata la tecnologia. Se la Cop fosse solo la sala a porte chiuse dove si vedono i negoziatori sarebbe ben poca cosa", spiega all'ANSA Cattaneo, che alla Cop ha partecipato sia ad eventi organizzati da coalizioni globali di enti regionali, come 'Regions4' e 'Under2coalition', che a iniziative promosse dal Comitato europeo delle Regioni.

"Ho preso parte a seminari e incontri bilaterali sempre con al centro un tema: il ruolo delle regioni di tutto il mondo come protagoniste nella lotta al cambiamento climatico". Cattaneo ha incontrato anche la ministra scozzese all'ambiente che organizzerà prossima Cop, in cui un ruolo importante l'avrà anche l'Italia in quanto organizzatrice di alcuni eventi preparatori. "Vogliamo che in quell'occasione si veda ancora di più il ruolo delle regioni nelle politiche ambientale", ha detto Cattaneo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA