Giovedì 17 Gennaio 2013

C.Conti condanna ex sindaco Alessandria

(ANSA) - ALESSANDRIA, 17 GEN - L'ex sindaco di Alessandria, Piercarlo Fabbio, e' stato condannato dalla Corte dei Conti per le presunte irregolarita' nel bilancio comunale del 2010, che sarebbe stato 'aggiustato' per rispettare il Patto di stabilita' che invece era stato sforato. Insieme a lui sono stati condannati anche assessori e consiglieri comunali. Dovranno pagare un danno erariale che e' stato quantificato in 7 milioni 624.210,41 euro.

YS4-GTT

© riproduzione riservata