Una Gimar formato trincea

C’è il carrarmato Orzinuovi

Basket serie B. La squadra di coach Meneguzzo incontra la capolista. Il nuovo pivot De Paoli per cercare di dare seguito alla striscia di vittorie

Una Gimar formato trincea C’è il carrarmato Orzinuovi
Coach Meneguzzo faccia a faccia con Urbani. Oggi arriva la capolista

“Mezzo mondo” del basket se la ride per la vicenda del Bione e la società del presidente Tallarita a tutt’oggi non sa dove potrà continuare a giocare le partite casalinghe del proprio campionato (una prestigiosa serie B, non il “torneo della domenica”).

Solo in extremis si è riusciti a garantire la disputa della gara di questa domenica (dalle 18) sul parquet del centro sportivo cittadino.

Avversaria della Gimar Lecco sarà la capolista Agribertocchi Orzinuovi in una sfida suggestiva e carica di significati, con la squadra di Meneguzzo che, potendo sfoggiare il nuovo pivot De Paoli (2,07 ex A2 Treviso) ed essendo reduce da due vittorie consecutive, vincendo ancora potrebbe dirsi ormai virtualmente fra le prime otto.

In un palazzetto del Bione che si annuncia pieno in ogni ordine di posto (300 spettatori, ameno un centinaio dal bresciano), questa sfida valida per il 17esimo turno del girone B di serie B potrebbe rappresentare un interessante anticipo dei playoff.

Tutti i dettagli e le ultime novità sui giocatori a disposizione di coach Meneguzzo, nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 22 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA