Un Lecco col turbo  Olginatese, prima vittoria
Fall lanciato a rete. E’ stato lui il protagonista della vittoria del Lecco contro l’Inveruno

Un Lecco col turbo

Olginatese, prima vittoria

Calcio serie D. Con due reti messe a segno da Fall, i blucelesti battono l’Inveruno mentre i bianconeri rompono finalmente il ghiaccio

Nuova vittoria. Comincia nel migliore dei modi il 2019 per il Lecco, che in casa batte l’Inveruno per 2 a 0 con una doppietta di Fall.

Prima il portierino classe 2000 dell’Inveruno Zambataro perde un pallone che aveva già tra le mani, lasciando segnare Fall e poi, cosa più grave, sul 2 a 0 a fine primo tempo, lo stesso portiere scaglia una borraccia contro la rete di recinzione verso i tifosi della Curva Nord, rimediando nell’intervallo un’espulsione che taglia le gambe alla sua squadra già appesantita da due reti subìte nella prima frazione. Il che nulla toglie ai meriti blucelesti: il Lecco è tornato a essere la squadra capace di essere sempre lì, pronta a sfruttare ogni incertezza avversaria. Il gol del due a zero, è un’invenzione di Magonara che ruba palla alla difesa gialloblù in uscita e propone un cross perfetto per Fall che non sbaglia.

Nel girone B, l’Olginatese finalmente ottiene la prima vittoria, battendo in trasferta il Villa d’Almè con un gol di Comi. Parato nel finale anche un rigore e risultato salvo.

Tutti i dettagli negli ampi servizi delle due pagine speciali dedicate alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 7 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA