Un altro portiere   per blindare il Lecco
Il portiere Lorenzo Placidi in posa accanto al grande campione del Milan, Paolo Maldini

Un altro portiere

per blindare il Lecco

Dopo il classe 1998 Radaelli un altro numero uno ancora più giovane, è il classe 1999 Placidi. É mantovano, cresciuto nel Chievo con Sorrentino ma viene dal Cesena: «Sono qui per fare il grande salto»

Risolto l’arcano che ci eravamo posti sull’estremo difensore bluceleste per la prossima stagione. Il tanto atteso portiere classe 1999 ora c’è. Bisogna solamente capire se sarà titolare oppure se dovrà sedersi in “panca” a guardare il 1998 Andrea Radaelli.

Il giovanissimo estremo difensore in questione è Lorenzo Placidi, portiere che viene dal Cesena in prestito e ha giocato anche nel Chievo. Mantovano di origine, Placidi è una promessa del calcio cresciuta in seno alle giovanili veronesi e poi passato al Cesena nell’ultima stagione. È entrato anche nel giro della Nazionale Under 17.

Placidi, naturalmente, spera di giocare da subito: «Sono contento di essere arrivato a Lecco».

Intanto dalla graduatoria delle squadre ripescabili, rispunta come seconda l’Olginatese. Potrebbe essere composto un girone con addirittura anche il Como e perfino le squadre sarde.

Tutti i dettagli negli ampi servizi della pagina speciale dedicata alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 12 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA