Ufficializzati i tre rinforzi:

Tordini, Zambataro e Ndiaye

Firmati i contratti per l’attaccante dal Novara e i due dall’Atalanta, venerdì la Reggiana

Ufficializzati i tre rinforzi: Tordini, Zambataro e Ndiaye
Mattia Tordini, classe 2002, arriva da svincolato dal Novara

Sono arrivate le ufficialità della triade di nuovi arrivi, già annunciati.

La prima nota ha riguardato Mattia Tordini: «La Calcio Lecco 1912 è felice di comunicare l’ufficialità dell’ingaggio di Mattia Tordini che arriva a Lecco dopo essersi svincolato dal Novara. Mattia è un attaccante italiano classe 2002, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili di Inter, Torino e Novara dove ha fatto esperienza in Serie C nonostante la giovane età. Siamo felici di averti con noi Mattia, e non vediamo l’ora di vederti al Rigamonti-Ceppi coi colori blucelesti addosso!”.

Nel tardo pomeriggio, sono stati ufficializzati gli ingaggi del terzino sinistro Zambataro e del portiere Ndiaye, che arrivano dall’Atalanta, entrambi a titolo temporaneo.

Intanto venerdì 13 agosto sarà amichevole “vera”: contro la Reggiana alle 16,30 (biglietti acquistabili su circuito Etes solo in prevendita). E a Reggio si discute molto sul “caso” della nazionale francese di Football Americano che ha alloggiato nello stesso hotel (Airone) della Reggiana. Tra i transalpini una decina di positivi hanno fatto preoccupare i granata, ma ieri il giro di tamponi molecolari è stato negativo. E un altro giro di tamponi sarà fatto oggi prima della partenza di domani per Lecco.

Da sottolineare che i giocatori della Reggiana avrebbero avuto contatti sporadici e “distanziati” con i giocatori francesi, per cui non ci sarebbero particolari preoccupazioni per la partita, ma le autorità sanitarie reggiane sono allerta. Di sicuro la fuga notturna della nazionale (i positivi sulle auto e i negativi sul pullman) ha irritato non poco la Ausl di Reggio Emilia che avrebbe voluto sottoporli a quarantena. Un esempio di come non si dovrebbe fare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA