Tre titoli regionali  per gli Allievi “Colombo”
Vittoria per la 4x100 di Bergna, Gadosa, Scaccabarozzi e Alghieri

Tre titoli regionali

per gli Allievi “Colombo”

Il club lecchese in evidenza: vinti anche un argento e un bronzo .

La pista di Chiuro ha ospitato nel fine settimana i campionati regionali riservati alla categoria Allievi/e. Protagonista l’Atletica Lecco Colombo Costruzioni, capace di tornare a casa con tre titoli regionali, un argento e un bronzo.

A salire sul gradino più alto del podio è stata la staffetta maschile 4x100 composta da Giorgio Bergna, Giovanni Alghieri, Alessandro Gadosa e Matteo Scaccabarozzi, al traguardo in 45”37.

Vittoria, con tanto di nuovo primato personale, per Alessandro Panizza nel giavellotto da 700 grammi lanciato a 48.94 con il compagno di squadra Nicolò Scalzi 6° a 38.90. Completa il quadro di successi Kethrin Sironi, aggiudicandosi la gara del disco 1 kg con la misura di 36.04. Sironi poi 6a nel peso 3 kg con 10.99.

Brave anche le ragazze della 4x100 femminile, seconde in 51”16 con Elisa Agostini, Alice Anghileri, Arianna Brivio e Stella Moizzi. Moizzi è poi 3a individualmente nella finale dei 100 piani in 12”57 e 5a nei 200 in 26”66 con Elena Battista 9a in 27”73, Agostini 10ain 27”75 e Alessia Toraldo 15 a in 30”00.

Ai piedi del podio nei 110 ostacoli Simone Manzoni fermando il cronometro a 15”91; 7° nel lungo atterrando a 5.89. Tra gli altri risultati dei gialloblù, da sottolineare il 4° posto di Arianna Brivio nel salto triplo con 10.70, il 5° di Giorgia Maria Belingheri correndo i 1500 metri in 5’15”79, il 6° di Michele Stacchini nei 400 in 53”05, il 7° di Matteo Scaccabarozzi nella finale dei 100 in 11”21 (7° anche nei 200 in 23”58) e l’8° di Gabriel Durante nel triplo con 10.53.

Per la Derviese doppio 4° posto di Mattia Adamoli, nei 1500 corsi in 4’08”85 e negli 800 in 2’00”11. Nei 3000 5° Francesco Raineri in 9’30”15 e 10° Nicolò Vergottini in 10’21”23.


© RIPRODUZIONE RISERVATA