Trail del Viandante “bagnato”  Pizzati il grande protagonista
L’arrivo a Piantedo di uno stremato Christian Pizzatti vincitore del Trail del Viandante

Trail del Viandante “bagnato”

Pizzati il grande protagonista

Il valtellinese primo dopo ben 49 km massacranti. Partenza ad Abbadia e arrivo a Piantedo sotto la pioggia - Casiraghi dell’Osa e buon quarto

Tre gare per un’unica manifestazione, ovvero il Trail del Viandante, rassegna di corsa in montagna organizzata dal Gp Santi Nuova Olonio e andata in scena ieri sotto la pioggia che ha bagnato per tutta la giornata i percorso di gara tra la provincia di Lecco e quella di Sondrio. Al via della terza edizione un migliaio di partecipanti suddivisi nelle tre distanze.

La prova più attesa era senza dubbio quella della Marathon di 49 km, con partenza da Abbadia Lariana, all’interno del Parco Guzzi, e arrivo a Piantedo dopo 2700 metri di dislivello.

Il primo a completare il tracciato è stato Christian Pizzatti, portacolori del Team Valtellina al terzo successo su tre nella manifestazione dopo aver vinto la 25 km due anni fa e la maratona nel 2015. Per lui tempo finale di 4:48.46 che gli ha permesso di precedere sul podio Oliviero Bosatelli della Valetudo Skyrunning Italia, secondo in 4:50.27, e Andrea Calcinati del Gp Santi Nuova Olonio, terzo in 5:01.19. Al quarto posto Umberto Casiraghi dell’Osa Valmadrera con Paolo Beria dei Falchi Lecco sesto.

Passiamo alla Half Marathon sul percorso di 25 km con dislivello positivo di 1370 metri, partenza da Bellano e arrivo sotto lo stesso traguardo della 49 km. In campo maschile successo di Graziano Zugnoni del Gp Santi Nuova Olonio. Spazio infine alla Mini Trail da 7 km riservata ai più piccoli e con percorso che partiva dalla località Posallo, caratteristica frazione in comune di Colico. A vincere sono stati Davide Paragoni e Giulia Oregioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA