Martedì 27 Maggio 2014

Streetball e Mondiale a Mosca

Sara Canova vestirà l’azzurro

La Guardia valmadrerese Sara Canova

Una «stellina» in Nazionale. Si tratta di Sara Canova, guardia ala classe ’89 che dall’estate scorsa veste la canotta della Sea Logistic Valmadrera.

Canova è approdata alla Starlight dopo un triennio a Biassono, sempre in Serie A2, e ha dato un prezioso contributo alla salvezza della squadra del coach Maurizio Frigerio. E così, dopo una stagione positiva, ecco l’inatteso premio della convocazione dell’atleta di Garbagnate Milanese nella Nazionale azzurra per il doppio appuntamento dello Streetball.

Canova farà parte della squadra italiana insieme a Giulia Melissari, Alice Quarta e Alessandra Tava nel torneo “tre contro tre” dello Streetball Italian Tour 2014 che si svolgerà a Udine sabato e domenica. Ma ancora più prestigiosa è la convocazione di Sara al campionato mondiale Senior 3x3 che è in programma a Mosca dal 4 al 9 giugno.

«La società - sono le parole del presidente Pino Scelfo - si congratula con Sara e le augura di vivere un’esperienza entusiasmante, orgogliosa di portare nel mondo i colori di Valmadrera».

Alle parole di Scelfo fanno eco quelle del coach Maurizio Frigerio, che ha allenato Canova in questa stagione: «Ovviamente – dice - sono estremamente contento. Mi pare che l’avesse già fatto due anni fa ed è una ragazza che se lo merita. Può essere una piccola soddisfazione, perché anche quest’anno ha dimostrato di sapersi adattare alle varie situazioni».

© riproduzione riservata