«Spremo la Gimar  Vedrete che muscoli»
Coach Paternoster tiene a rapporto i protagonisti della prossima stagione in serie B della Gimar Lecco

«Spremo la Gimar

Vedrete che muscoli»

Basket serie B. Coach Paternoster sta sottoponendo i blucelesti ad allenamenti durissimi in vista del campionato. Nuova amichevole a Lumezzane poi una lunga serie di altri test con avversarie di livello per crescere

E la preparazione del Basket Lecco procede, silenziosa e faticosa, sotto un sole che ancora “cuoce”, soprattutto nella fornace del palazzetto del Bione. Freddo d’inverno, un altoforno d’estate; quando le vetrate creano un “simpatico effetto-formica-sotto la lente” sui giocatori impegnati a canestro.

Poco male per la truppa di coach Paternoster che ha dimostrato - foto alla mano - di saper “torchiare” i suoi con preparazioni atletiche anche alternative per perfezionare la tonicità in vista del campionato.

Così, fra sedute nelle gelide acque del lago e corse potenziate sul tartan della pista del campo di rugby, i ragazzi del roster sono arrivati imballati alle primissime uscite amichevoli. Niente di grave, visto che i segnali cominciano a essere positivi.

Per fortuna le amichevoli si susseguono. E sono quasi tutte fuori casa. Una delle meno impegnative - ma solo sulla carta - è quella di mercoledì sera a Lumezzane, dove la solita franchigia bresciana destinata vincere a mani basse la serie C Gold (grazie a un’infornata di giocatori di categoria superiore, fra cui alcuni stranieri strapagati).

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 12 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA