Sfida Milan-Atalanta a San Siro

Il faccia a faccia Locatelli-Conti

I lecchesi, rispettivamente centrocampista rossonero e difensore nerazzurro, per la prima volta uno contro l’altro sabato pomeriggio

Sfida Milan-Atalanta a San Siro Il faccia a faccia Locatelli-Conti
Locatelli terzo da sinistra e Conti quinto sempre da sinistra, in allnamento con la Nazionale
(Foto di Foto Figc)

In Milan-Atalanta di sabato pomeriggio (ore 18.00), alla “Scala del calcio” del Meazza-San Siro si vivrà un inedita e per certi versi storica sfida nella sfida al lecchese, una sorta di derby a maglie contrapposte.

Quale? Semplice lo scontro tra il centrocampista galbiatese del Milan Manuel Locatelli e il difensore dell’Atalanta Andrea Conti residente alla Bonacina di Lecco (ma in predicato di trasferirsi guarda caso proprio nella Galbiate di Manuel).

Insomma ulteriore pepe su una sfida già di per di sé gustosa fra due formazione in qualche modo rivelazioni del campionato.

Intanto sembra però che almeno inizialmente Locatelli, essendo entrato in diffida, possa partire dalla panchina. Ma mister Montella è stato chiaro: «Quando faccio la formazione non penso alle diffide, ma sempre e solo alle scelte tecniche. Per quanto riguarda il suo impiego decideremo nella giornata di domani (sabato)». Quindi solo un occhio allo stato di salute e non per mettere a rischio il suo impiego nella gara di supercoppa italiana contro la Juventus, il prossimo venerdì 23 dicembre a Doha in Qatar (diretta tv su Rai uno alle 17.30 italiane).

Ci sarà invece Andrea Conti che in questa stagione in nerazzurro è cresciuto molto di pari passo con la squadra orobica.

In ogni caso questo Milan- Atalanta resta un match di assoluta valenza, perchè in campo si affrontano due formazioni divise da una sola lunghezza e ricche di giovani che vogliono mettersi in evidenza in prospettiva futura. In un certo senso Locatelli gioca nelle vesti di ex, considerato che sino a undici anni Manuel era un giovane della compagine orobica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA