Seconda tappa in Coppa Tokyo  Pirovano cala il tris di vittorie
La nuotatrice brianzola Anna Pirovano

Seconda tappa in Coppa Tokyo

Pirovano cala il tris di vittorie

Anna vince i 100 metri delfino, dorso e stile libero in chiave tricolori. Bravi anche i compagni lecchesi del Team Lombardia: Castelli va a segno

Nel fine settimana si sono disputate, a Monza e Milano, le gare valide per la seconda giornata della Coppa Tokyo, manifestazione utile per conseguire i minimi di partecipazione ai Campionati Italiani nelle diverse categorie. Iniziamo ancora una volta da Anna Pirovano, la Juniores classe 2000 di Castello Brianza, portacolori del Team Lombardia. Per lei tre gare e altrettante vittorie, chiudendo i 100 farfalla in 1:01.47, i 100 dorso in 1:01.51 e i 100 stile libero in 56.70.

«Sono buoni tempi - spiega Anna - soprattutto in vista dei Campionati Assoluti del prossimo week end a Riccione, dove sarò in gara nei 200 e 400 misti, 200 rana e forse nei 200 stile. Si tratterà di una tappa di passaggio, in quanto il vero obiettivo saranno i Criteria di aprile, ma ci tengo comunque a fare bene».

In acque anche gli atleti allenati al Bione da Maurizio Pompele per il Team Lombardia e la Canottieri Lecco. Tra i migliori risultati quello di Michele Castelli nei 100 dorso ’01 vinti in 58.71, oltre al 4:22.57 ottenuto da Michela Caglio nei 400 sl ’03 con il secondo posto.

Tutti i risultati sull’edizione di martedì 13 dicembre de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA