ScigaMatt, sudore   e sorrisi a crepapelle
Pronti, via. ScigaMud, ScigaMatt e ScigaMinimatt hanno monopolizzato e colorato il sabato lecchese

ScigaMatt, sudore

e sorrisi a crepapelle

La nona edizione. Tre formati di corsa per vivere le prove nella maniera più competitiva o più divertente. Versione agonistica vinta dal trentino Depedri e dalla romana Bardellini. La classica va a Rota e Sciaraffa

Scigamatt dalle mille emozioni e all’insegna del divertimento sabato pomeriggio nella nona edizione della celebre corsa a ostacoli made in Lecco.

Tre diverse gare, due percorsi con partenza da piazza Garibaldi e la bellezza di 37 diversi ostacoli che hanno entusiasmato non solo i 1104 concorrenti al via, ma anche il pubblico presente e soprattutto i più piccoli. E’ stata una grande festa colorata.

Tutti i dettagli, tante altre foto e le classifiche complete delle tre prove, negli ampi servizi della pagina speciale dedicata alla corsa più pazza, su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 15 settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA