Scalia, oro tricolore nei 50 dorso  Pass per i Campionati europei
Silvia Scalia al centro, nel podio dei 50 dorso

Scalia, oro tricolore nei 50 dorso

Pass per i Campionati europei

Nuoto. Per l’atleta oggionese anche un argento in staffetta con la Pellegrini poi il bronzo nei 100 dorso mentre Pirovano sfiora il podio nei 200 rana

Lecchesi protagoniste a Riccione nei Campionati italiani Assoluti di nuoto.

Ancora una volta da applausi Silvia Scalia, atleta oggionese classe ’95, capace di conquistare l’oro nei 50 dorso nuotando la finale in 28.30. La portacolori del Circolo Canottieri Aniene si era già dimostrata la più veloce nelle batterie chiuse in 28.24. Per lei anche la gioia della qualificazione per i prossimi Campionati europei in programma a Glasgow dal 3 al 9 agosto.

Silvia sale poi sul secondo gradino del podio con le compagne della staffetta 4x100 misti (Marta Verzi, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini), completata in 4:05.68 e battute solamente dal 4:02.12 delle Fiamme Oro Roma.

Medaglia di bronzo invece nei 100 dorso, chiudendo la finale in 1:00.78 dopo il quarto posto delle batterie in 1:01.68. Nei 50 farfalla quinto posto nelle qualifiche in 27.21 e sesta in finale in 27.15.

I risultati completi con le prestazioni di tutte le nuotatrici lecchesi, nell’ampio servizio su ”La Provincia di Lecco” in edicola domenica 15 aprile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA