Rigamonti Ceppi affittato   La protesta degli Ultras
Lo striscione esposto dagli Ultras del Lecco di fronte alla sede della società (Foto by Foto Menegazzo)

Rigamonti Ceppi affittato

La protesta degli Ultras

Uno striscione è comparso questa mattina di fronte alla sede al parco Belgiojoso: «La Nord non si tocca!» - Dalla società rassicurano: la curva resterà chiusa e i tifosi di Caronnese e Pontisola siederanno in tribuna

“Il campo si affitta? La Nord non si tocca”. Monta il “caso” del Rigamonti-Ceppi nuovo di pacca “affittato” alla Caronnese che ospiterà, domenica alle 16, la prima giornata di campionato tra Caronnese, appunto, e Pontisola. Ieri lo striscione firmato “Ultras Lecco 1912” è stato appeso sopra un muro di recinzione di parco Belgiojoso proprio davanti alla sede della società bluceleste.

Il che ha destato anche qualche preoccupazione in segreteria, visto il tono dello striscione stesso. Ma, d’altronde, la faccenda è stata gestita male. Non è stata mai comunicata dalla società che, fino all’ultimo, ha sperato che i tifosi non si accorgessero della partita di campionato tra due squadre del girone B. La risposta della società per ora non è giunta ma è apparso chiaro fin dall’inizio che il settore Curva Nord non sarà comunque aperto. Rimarrà aperta la sola tribuna che, da sola, sembra essere più che sufficiente per accogliere sia i tifosi provenienti da Caronno Pertusella (in provincia di Varese) che da Ponte San Pietro (in provincia di Bergamo).

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 14 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA