Picco, un’oretta basta e avanza  Travolto l’Orago senza sudare
Benedetta Mambelli dell’Acciaitubi

Picco, un’oretta basta e avanza

Travolto l’Orago senza sudare

L’Acciaitubi si aggiudica facilmente il match fuori casa. La capolista di serie B1 si conferma.

È bastato meno di un’ora (55’) quest’oggi all’Acciaitubi Picco Lecco, per espugnare il parquet dell’Orago, al cospetto di una squadra che ha sposato la linea verde.

Una vittoria davvero semplice, mai messa in discussione nonostante l’impegno profuso dalle locali. Non c’è stata partita (3-0) e i parziali lo dimostrano: un doppio 25-11 e il 25-10 a favore delle biancorosse di coach Gianfranco Milano.

Parziali univoci, nei quali la capolista Lecco mette subito le cose in chiaro, distanzia l’avversario, tiene sotto controllo il match e poi chiude facilmente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA