Piazzalunga e Schipilliti

Nuovi soci del Calcio Lecco

Il primo ha lasciato l’impegno con il Pontisolae seguirà la comunicazione e pubbliche relazioni. Avvocato il secondo ha già curato alcune pratiche

Piazzalunga e Schipilliti Nuovi soci del Calcio Lecco
Il presidente del Lecco Evaristo Beccalossi con il patron Daniele Bizzozero
(Foto di foto menegazzo)

Il Lecco guarda oltre. Oltre le sconfitte e oltre il rischio di concludere al terzo posto. All’indomani della sconfitta patita a Crema contro la Pergolettese (2-1), con uno scarno comunicato arrivato ieri in serata, la Calcio Lecco 1912 Srl ha annunciato «L’ingresso nello staff dirigenziale bluceleste dell’avvocato Massimo Schipilliti e del sig. Luciano Piazzalunga. Noto dirigente calcistico e opinionista televisivo, Luciano Piazzalunga ricoprirà l’incarico di responsabile Area Comunicazione e pubbliche Relazioni. A breve sarà comunicata la data della conferenza stampa di presentazione delle nuove figure dirigenziali della Calcio Lecco 1912».

Il patron Daniele Bizzozero anticipa poco, ma spiega. «Sono due nuovi dirigenti, non due nuovi soci. Sono dirigenti importanti che mi daranno una mano a condurre la società in maniera ancora più seria. Si faranno le cose al meglio promuovendo nuove sinergie. Piazzalunga verrà a fare la comunicazione, mentre Cappelletti continuerà a essere il nostro direttore sportivo. L’avvocato Schipilliti arriva perché l’Inter aveva Prisco e noi avremo lui che è una persona eccezionale sotto ogni punto di vista. È di Cantù ed ha il suo studio principale a Milano».

Mentre Piazzalunga, bergamasco, 55 anni, ormai ex dirigente del Pontisola (ha rassegnato le sue dimissioni proprio nei giorni scorsi) e attualmente opinionista televisivo, si occuperà dei rapporti con l’esterno della società bluceleste, Schipilliti, che ha già dato una mano in questa stagione a Bizzozero per tentare di risolvere le questioni Bertani, Turati e Joelson, ha dalla sua una profonda conoscenza del calcio e del Lario.

Servizio su La Provincia di Lecco di martedì 5 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA