Panizza è in finale  all’Olimpiade
L’armo azzurro del quatto di coppia in gara ieri con il mandellese Andrea Panizza secondo da sinistra

Panizza è in finale

all’Olimpiade

Il quattro di coppia azzurro del mandellese supera le batterie e così martedì lotterà per le medaglie.

Il quattro di coppia di Andrea Panizza supera la propria batteria e va direttamente in finale. Due le batterie con accesso alle finali solo delle prime due barche classificate in ciascuna serie. Tokyo 2020 inizia bene per il quadruplo di Simone Venier, Andrea Panizza, Luca Rambaldi, Giacomo Gentili, cui basta il secondo posto, ma a soli tre centesimi dalla Polonia.

Un primo grande risultato è già qui, perché il quadruplo maschile azzurro torna a disputare una finale olimpica dopo 13 anni. Lo fa in una gara se pure difficile, senza spendere al massimo tutte le energie.

Nessun problema, comunque, perché gli azzurri hanno fatto registrare il secondo miglior, dopo la Polonia, di entrambe le batterie.

Nell’altra eliminatoria, infatti, né l’Olanda, prima, né l’Australia seconda, vanno più forti di Polonia e Italia. E questo è già un ottimo viatico, in vista della finale di martedì alle 9.59 locali (le 2.59 in Italia).


© RIPRODUZIONE RISERVATA