Paez e Fumagalli   trionfano alla Hero
La gioia incontenibile della brianzola Mara Fumagalli all’arrivo della Hero

Paez e Fumagalli

trionfano alla Hero

Ciclismo Mtb. Hector Leonardo tornerà a Missaglia col suo sesto alloro nella mitica competizione dolomitica. Mara, di Garbagnate Monastero, autrice di una prova maiuscola: «Ci tenevo tantissimo, è come un Mondiale»

Mara Fumagalli e Leo Paez vincono la Hero; Mirko Tabacchi vince a Volterra.

Colori lecchesi in evidenza in questo fine settimana, nel settore mountain bike. Nell’albo d’oro della decima edizione della Hero Südtirol Dolomites ci sono i nomi di Hector Leonardo Paez Leon (per la sesta volta vincitore di questa competizione ) e di Mara Fumagalli, che hanno conquistato il successo rispettivamente nel tracciato di 86 e 60 chilometri ricavato intorno al gruppo del Sella.

Al via oltre 4.000 biker in rappresentanza di 41 nazioni. Un traguardo importante quello della decima edizione per la Hero Südtirol Dolomites, che ha visto al via di Selva Val Gardena ben 4.019 biker pronti a sfidarsi nei due consueti (e ormai famosi) tracciati di 86 e 60 chilometri disegnati intorno al gruppo del Sella.

Tutti i dettagli e altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 17 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA