Olginatese spuntata a Bolzano  E Celeste para un altro rigore
Rondinelli, gioie e dolori in bianconero (Foto by foto Cardini)

Olginatese spuntata a Bolzano

E Celeste para un altro rigore

Calcio D - Un pareggio tutto sommato giusto fra i bianconeri e la Virtus. Peccato per l’espulsione di Rondinelli, tra i migliori in campo

Calcio D

Si conclude con un pareggio anche la prima gara esterna della gestione targata Rocco Cotroneo sulla panchina dell’Olginatese. Un risultato che porta lo stesso numero di punti ma che si presenta molto diverso rispetto a quello di una settimana fa contro il Pontisola, come ben dimostrato dal risultato. Stavolta è stato l’attacco a fare cilecca, con un Rebecchi deludente e ben lontano dalla condizione migliore a causa dei tanti infortuni subiti in avvio di torneo e Recino poco incisivo. Bene invece la difesa, salvata dal solito Celeste sul rigore di Danieli.

In fondo nessuna delle due squadre ha veramente meritato di vincere e lo zero a zero appare un risultato onesto, pur se le occasioni migliori (rigore escluso) le ha avute tutte l’Olginatese.

Nel finale si segnala solo l’espulsione per doppia ammonizione di Rondinelli, che rovina la sua prima convincente prestazione in maglia bianconera e salterà il match con il Cavenago di domenica prossima.

Due pagine con cronache, pagelle e interviste sulla giornata di serie D, sulla Provincia di Lecco in edicola lunedì 21 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA