Olginate “torna” a Pasquetta  Ed è rimasto un solo positivo
Missoltino.it Olginate in campo il lunedì dell’Angelo

Olginate “torna” a Pasquetta

Ed è rimasto un solo positivo

Da una settimana la Missoltino.it ha ripreso ad allenarsi in vista del match con Crema.

Ultimi giorni di pausa-gare per la Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate che, proprio nel giorno di Pasquetta, tornerà sul parquet (quasi certamente ancora al centro Le Bocce di Erba) per la prima giornata di recupero della seconda fase del campionato di serie B girone B di basket. Intanto, da una settimana sono ripresi gli allenamenti “itineranti” della squadra di coach Max Oldoini, costretta, a causa delle infiltrazioni d’acqua che hanno reso inagibile la “tana” del PalaRavasio, ad allenarsi su parquet di località della zona (fra la stessa Erba, Sirtori, il Bione di Lecco...). Un vero calvario organizzativo per una stagione -non priva di soddisfazioni - che si sta rivelando molto sofferta, al di là dei problemi causati dal coronavirus.

Tornando a quello, la situazione a ieri era di un solo positivo in casa olginatese. Per il resto truppa al completo per Oldoini che sta basando le sedute anche su una cospicua ripresa atletica, dopo le due settimane di stop per la quarantena. Un’occasione anche per il centro Marco Tagliabue - reduce da più infortuni - che può così tentare un recupero per la seconda parte di una stagione ancora lunga.

Dopo la sfida che si giocherà lunedì alle 18 (recupero della prima giornata) contro Crema - che nelle due gare della seconda fase del girone, ha perso 70-75 in casa dalla capolista Bakery Piacenza e successivamente è andata a vincere 78-73 a Pavia - , per i ragazzi di Oldoini seguirà una doppia trasferta in Sicilia: a Ragusa giovedì 8 (alle 20.30) e ad Agrigento la domenica successiva (alle 18). Ragione per la quale gli olginatesi resteranno sull’isola da mercoledì prossimo fino a domenica sera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA