Nava: «Nessun calcolo  Dobbiamo solo vincere»
Un’uscita sicura del portiere Nava, uno dei migliori del Lecco di quest’anno

Nava: «Nessun calcolo

Dobbiamo solo vincere»

L’analisiIl portierone bluceleste, rivelazione del torneo, ha le idee chiare sulle prossime tre partite

«Vincere e basta. Tutti i calcoli lasciamoli agli altri». Il portierone bluceleste Giacomo Nava, classe 1997, non ha dubbi. E pronunciata da uno dei portieri-rivelazione del torneo, l’affermazione è ancora più perentoria. Non ha fatto bene solo riguardo alla difesa della porta del Lecco. È uno dei portieri migliori di tutta la serie D. Mischia grande doti fisiche con un pizzico di “follia” che nel ruolo di portiere non guasta mai. Per cui può parlare non solo di difesa, ma anche di attacco. Lui, in fondo, pur giocando per evitare di prendere i gol, è un attaccante nato. Nel gioco e nella vita.

«Dipende solo da noi – afferma il “numero 1” genovese - È un po’ che non guardo gli altri, cosa fanno o cosa non fanno. Noi dobbiamo fare nove punti e poi se succede che andiamo ai play-off, meglio. Ma non voglio stare lì a fare calcoli per non avere delusioni: facciamo i nove punti, innanzitutto, poi si faranno i conti. Anche perché poi se non li facciamo questi nove punti, allora tanto vale stare a guardare gli altri».

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, martedì 17 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA