Moleri, ecco il “tigre”   Tanta grinta per il Lecco
Marco Moleri garantisce quantità e qualità al gioco di mister Marco Gaburro

Moleri, ecco il “tigre”

Tanta grinta per il Lecco

Marco svela: «Il segreto di questa gruppo è che sa affrontare tutte le partite come se fossero una finale»

Il Lecco ha il “tigre” nel motore. Come recitava una vecchia pubblicità.

Il “tigre” nel motore bluceleste però è un ragazzo classe 1998 che di nome fa Marco e di cognome Moleri. Un vero e proprio “100 ottani” che danno il “boost” al motore del Lecco ogni volta che ce n’è bisogno. Quando parte palla al piede è irrefrenabile. Poi tira appena può e, soprattutto, contrasta a tutto campo. Che giochi accanto a veri “mostri sacri” del centrocampo come Segato, Pedrocchi e altri è testimoniato dal fatto che si fa ammonire molto meno e sta imparando molto di più.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 30 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA