Lecco, sale la febbre   per l’esordio in Coppa
Magonara ha recuperato e domani sarà in campo contro il Giana Erminio

Lecco, sale la febbre

per l’esordio in Coppa

Domenica i blucelesti scenderanno in campo contro il Giana Erminio al Rigamonti Ceppi - Mister Gaburro ha problemi con gli infortunati, soprattutto fra gli esterni alti: Lisai e Giudici sono fermi

Ci si avvicina a larghi passi alla giornata clou dell’estate, ovvero all’esordio stagionale. La prima di Coppa Italia è già uno spartiacque tra il recente passato, la vittoria della serie D, e il futuro, ovvero la serie C. Bisogna dimenticarsi dell’allora, con tutti i relativi allori, per passare all’oggi.

Mister Gaburro ha problemi con gli infortunati: Lisai e Giudici. Uno per pubalgia e l’altro per una distorsione al ginocchio destro. D’Anna, poi, contro il Ponte San Pietro, è stato tenuto di “rincalzo”, ovvero a riposo. E solo oggi, dopo la rifinitura di stamane al Rigamonti-Ceppi, si saprà se potrà scendere in campo. Anche davanti la scelta è obbligata: l’unico centravanti in condizioni di forma accettabili e con esperienza è Riccardo Capogna. Tra le buone notizie, invece, il recupero di Magonara.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 10 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA