Lecco, Lepore il valore aggiunto. E l’esperto di promozioni

Già protagonista di due salti dalla C alla B con il Lecce e con il Monza, ora è tra quelli che tirano il gruppo bluceleste.

Lecco, Lepore il valore aggiunto. E l’esperto di promozioni
Franco Lepore (a destra) “festeggia” Nicolò Buso (senza maglietta)

Un passato da corsaro di fascia fra D, C e B; un presente da vecchietto solo sulla carta. Lui è Franco Lepore (classe 1985; 15 presenze, 1 rete in 817’ giocati nell’annata) valore aggiunto di questo Lecco che abbatte il Vicenza (monte ingaggi pari al quadruplo, se non di più) uscendo dalla panca e rientrando in campo (da titolare) come se non ne fosse mai uscito. Intanto, un primo motivo per stupirsi: cresciuto e affermatosi come terzino destro (o da esterno di mediana, anche “alto” , da quel lato), ecco che contro il Vicenza s’impone (pure) come uomo fascia ma...a sinistra.

Potere dell’esperienza e degli insegnamenti di un giocatore che - dicono le voci di spogliatoio - è fra quelli che tirano il gruppo. La sua carriera - pur non arrivando mai in A - gli ha dato tanto. Comprese (è questo è un valore aggiunto) ben due promozioni dalla C alla B (al Lecce nel 2018 e al Monza nel 2020) e una dalla C2 alla C1 con il Varese nel 2009 da protagonista.

Cosa vuol dire? Che Franco Lepore - al netto di uno stato fisico invidiabile - è uno abituato a vincere, o comunque a primeggiare in terza serie (stabilmente con il Lecce, fra il 2014 e il 2019). Insomma, il leccese di nascita è uno a cui non tremano le gambe davanti a grandi pubblici e in sfide da dentro o fuori, come quelle che potrebbero attendere il Lecco nel finale di una stagione - si spera - il più in avanti possibile ai playoff.

E un filo lega Lepore a un altro ex del Lecco (da mister): quel Beppe Sannino che lo lanciò definitivamente come esterno d’attacco nel Varese che colse la prima (in C1) di due promozioni consecutive (fino alla B). Per finire: Lepore da buon giocatore del sud, nel sud (anche alla Nocerina e alla Paganese) ha giocato tantissimo. Si immagini la sua esperienza come potrebbe essere utile su un campo infuocato del meridione, magari durante uno spareggio...

© RIPRODUZIONE RISERVATA