Lecco, Gaburro ti vuole arcigno  Difesa ermetica e aggressività
Una delle tante mischie in Lecco-Folgore Caratese all’andata

Lecco, Gaburro ti vuole arcigno

Difesa ermetica e aggressività

Calcio serie D. Trasferta con la Folgore, match importante. Il miniciclo poi porterà il Savona ma ora serve una partita molto attenta. Olginatese con la Pro Sesto per sperare

Siamo allo snodo più importante del girone di ritorno. Questa domenica a Verano Brianza contro la Folgore Caratese (14.30) e domenica prossima contro il Savona al Rigamonti-Ceppi, il Lecco si gioca una buona fetta di promozione.

Sia perché queste sono due delle peggiori avversarie di questa seconda parte del torneo (mancheranno poi Chieri e Sanremese, mentre il Casale è già stato affrontato), sia perché perdere punti in questo periodo equivarrebbe a fare più fatica nel finale di torneo.

E mister Marco Gaburro questo rischio non lo vuole certo correre. Emergenza attacco, anche se Gaburro potrà comunque contare su “grandi firme” quali Fall, Draghetti e Lisai, con i “rinforzi” Silvestro e Vai pronti a entrare.

Nel girone B, Olginatese contro la Pro Sesto per continuare a sperare nella salvezza.

Tutti i dettagli negli ampi servizi delle due pagine speciali dedicate alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 10 febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA