Lecco dacci dentro  È spareggio salvezza
La festa dei blucelesti dopo il gol di Merli Sala contro il Gozzano

Lecco dacci dentro

È spareggio salvezza

La sfida di domenica in casa contro l’Olbia può rappresentare un momento molto importante della stagione - In caso di vittoria i blucelesti potrebbero raggiungere la Pianese e tenere a bada sia il Gozzano che la Pergolettese

Sarà una partita per cuori forti. Non ci sarà spazio per i tentennamenti. É una di quelle gare da “dentro” (inteso come zona retrocessione), o fuori (intesa come zona salvezza). O si vince e ci si stacca un po’ dalla bassa classifica nella quale il Lecco ha militato fin dalla prima giornata, oppure si continua a soffrire senza soluzione di continuità.

Dando uno sguardo alla classifica, infatti, la salvezza è per la prima volta a portata di...piede. Un bel calcio alla sfortuna e il Lecco potrebbe raggiungere la Pianese che se la vedrà in casa nel derby contro il Pontedera a quota 18 punti.

Ma il Lecco se riuscisse a fare suoi i tre punti terrebbe a bada sia il Gozzano, anch’esso a 15 punti dopo la sconfitta di domenica scorsa, che la Pergolettese rampante a 12 punti. E, naturalmente, manderebbe a sette punti da sé i bianchi di Sardegna e con tutta probabilità a otto punti la Giana che sarà impegnata a Monza allo stadio Brianteo.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 7 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA