Lecco contro il Lumezzane  Un solo risultato utile: la vittoria
Lumezzane-Lecco all’andata. I blucelesti trovarono il vantaggio nel finale ma subito dopo i bresciani pareggiarono e finì 2 a 2

Lecco contro il Lumezzane

Un solo risultato utile: la vittoria

Calcio serie D. Blucelesti in casa per allontanare la crisi. Olginatese in emergenza in trasferta contro il Borgaro Nobis

Mister Tacchinardi sa che domenica alle 14,30 al Rigamonti-Ceppi contro il Lumezzane non ha che un risultato. Anzi, lui ne ha diversi, visto che alla seconda gara da allenatore non si può pretendere di vedere già la sua impronta. Ma è il Lecco a non avere scampo né tempo.

Per questo Tacchinardi sa che non dovrà lottare solamente contro la squadra rossoblù. Di sicuro il neo trainer bluceleste ce la sta mettendo tutta: è il primo ad arrivare agli allenamenti, di solito poco dopo le 13, e l’ultimo ad andare via alle 18. Perché ha una sola regola: lavorare sempre. Il che porta a pensare che l’unica, vera arma vincente per la gara, sia il sacrificio. Il bel gioco arriverà dopo, semmai. Serve una gara umile, di grande concentrazione e di grande corsa. Il “Lume” è squadra giovane, fresca, brillante. Affrontarla sotto tono sarebbe un suicidio.

Intanto nel girone A, l’Olginatese affronta per la prima volta nella sua storia, la trasferta piemontese contro il Borgaro Nobis. Bianconeri senza Canagol. Mister Arioli dovrà trovare il jolly.

Tutti i dettagli negli ampi servizi delle due pagine speciali dedicate alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 11 febbraio. Nello stesso numero un’altra pagina su tutte le squadre lecchesi dall’Eccellenza alla Terza categoria. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA