«Lecco, contro il Ligorna   per vincere ancora»
Mister Marco Gaburro e il dg Angelo Maiolo, due artefici della promozione del Lecco

«Lecco, contro il Ligorna

per vincere ancora»

Il direttore generale Angelo Maiolo è convinto che il clima di festa non toglierà concentrazione:«Nonostante la tensione sia calata, vedo il gruppo allenarsi bene - Peccato poter avere solo 80 tifosi al seguito»

«A Genova, contro il Ligorna si va per vincere, nonostante avremo poco pubblico».

Il direttore generale Angelo Maiolo è ancora contrariato per la concessione di soli 80 biglietti da parte della società ligure ai tifosi blucelesti. Ottanta tagliandi, tra l’altro, da pagare in anticipo. Il tutto per uno “stadio” che in serie D non dovrebbe avere i permessi necessari. Naturalmente il Ligorna li ha, ma in deroga alla regola che vuole una capienza minima di 1000 spettatori in serie D con un settore riservato agli ospiti di almeno 100 posti. Sembra, invece, che la deroga avuta permetterà a Ligorna-Lecco di disputarsi davanti a circa duecento spettatori al massimo, tutto compreso (accreditati delle due società, giornalisti, tifosi di casa e ospiti).

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 27 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA