Lecco, buona la prima  I giovani in evidenza
Una bella azione, conclusa da Meneghetti a cui si è opposto Biffi (Foto by Foto Menegazzo)

Lecco, buona la prima

I giovani in evidenza

Oggi pomeriggio sul campo di Carenno la tradizionale sfida tra due squadre miste blucelesti: il Lecco B ha battuto 2 a 0 il Lecco A

CARENNO

Prima amichevole, poco più un allenamento con due tempi da 25 minuti, come annunciato, con due squadre speculari schierate con il 4-3-3 che Gaburro sceglie come modulo d’elezione. Il Lecco B ha battuto 2 a 0 il Lecco A con reti di D’Anna e Meneghetti

Il Lecco A è schierato con Biffi (2000) in porta; la linea difensiva a quattro vede l’under Magonara (1999) terzino destro, D’Angelo (Juniores, 2000) centrale mezzosinistro, Merli Sala centrale mezzodestro e Mirabelli (Juniores, 2000) terzino sinistro. A centrocampo il giovane Poletto (1999), altro “under”, insieme alle “vecchie volpi” Segato e Perez, tra i migliori; in avanti Lisai a destra, il giovane Silvestro (1999) a destra e in mezzo Lella. Il Lecco B è schierato con Guadagnin (1999) in porta; linea difensiva a quattro con Peter Rossi (2000) a destra, Carboni e Malgrati centrali, Alborghetti (in prova, 1998, dal Pontisola), a sinistra. Mediana con Pedrocchi, Moleri (1998) e Meneghetti (2000). In avanti il centravanti Capogna accompagnato a sinistra da Draghetti e a destra da D’Anna, il più “in palla” in fase realizzativa.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 29 luglio


© RIPRODUZIONE RISERVATA