La Picco ha detto addio playoff   A Galliete sconfitta al tie-break
Giulia Trobbioni in schiacciata (Foto by foto menegazzo)

La Picco ha detto addio playoff

A Galliete sconfitta al tie-break

Le lecchesi perdono 3-2 dopo aver sfiorato anche la vittoria. Il vice coach Curioni: «C’è del rammarico, ma è stata una grande stagione»

Volley B2

La Picco Lecco perde, in terra novarese contro il Galliate, al quinto set (3-2), ed abbandona i playoff per la B1. «È stata una vera battaglia- dice il vice allenatore della Picco Davide Curioni- con la Picco che si è tolta di dosso la tensione che l’ha attanagliata in gara 1 e ne è uscita una partita combattuta e bellissima, dove i dettagli hanno spesso fatto la differenza. Peccato per l’esito».

Le biancorosse della Picco Lecco sono ritornate in campo per affrontare la gara di ritorno delle semifinali dei play off del campionato nazionale di serie B2 di pallavolo femminile. Dopo la sconfitta per 3-1 incassata alla gara di andata al Bione di Lecco, le ragazze del coach Luca Borgnolo, erano chiamate all’impresa di vincere sul difficile campo del sodalizio galliatese. Un sogno , che per un niente, non è diventato realtà.

«Rammarico a parte ci preme fare comunque un applauso per questa stagione ben al di sopra delle aspettative, soprattutto perché da gennaio ci siamo trovati a fronteggiare due assenze importanti, soprattutto Elisa Rocca, e siamo stati in grado di arrivare al secondo posto in campionato. Peccato, abbiamo pagato l’inesperienza di un gruppo che non aveva mai giocato questo tipo di partite. Sicuramente ci riproveremo il prossimo anno ma non possiamo che essere davvero fieri di quello che abbiamo espresso in campo, raggiungendo un risultato fantastico».

La cronaca su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 30 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA