La Grigne Skymarathon  Il ritorno in memoria di “Lino”
Davide “Lino” Invernizzi sul Grignone, la Grigne Skymarathon sarà dedicata alla sua memoria

La Grigne Skymarathon

Il ritorno in memoria di “Lino”

È in calendario per il 19 settembre la leggendaria cavalcata tra Grignetta e Grignone - Zaccagni ha deciso di dedicarla al compianto Invernizzi

Grigne Skymarathon, il ritorno di un mito in memoria di Davide “Lino” Invernizzi. Alzi la mano chi nel Lecchese non abbia mai sentito parlare del Trofeo Scaccabarozzi. Ebbene, domenica 19 settembre la mitica cavalcata tra Grignetta e Grignone, una delle gare più tecniche e spettacolari dell’arco alpino tornerà nel calendario agonistico dei “corridori del cielo” e sarà tappa di Skyrunner World Series.

Per Alberto Zaccagni e il suo staff un sogno che si realizza, ma soprattutto una promessa che si concretizza. Una promessa fatta a un amico che non c’è più. Un amico cresciuto con il mito del Trofeo Scaccabarozzi, un Atleta di quelli con “A” maiuscola che tanto ha lavorato perché questa gara tornasse portando nuovamente il nome delle Grigne nel mondo e che ora sarà a lui dedicata. Nell’ambiente se ne parlava già da un po’, ma mancava la conferma ufficiale che finalmente è arrivata. Il Team Pasturo, in collaborazione con Falchi Lecco e GSA Cometa, riproporrà la mitica SkyMarathon disegnata da Adriano Greco sul Sentiero delle Grigne. Proprio così, il leggendario Trofeo Scaccabarozzi, che insieme a Kima e 4 Luglio ha fatto sognare intere generazioni di skyrunner, tornerà a essere uno degli obiettivi stagionali dei migliori corridori del cielo.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 28 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA