La Coppa del mondo  sbarca in Valmalenco
La Nazionale azzurra

La Coppa del mondo

sbarca in Valmalenco

Snowboardcross. Appuntamento venerdì al Palù per le qualifiche. Moioli carica: «Pista molto bella e io la conosco bene». La genovese Brutto: «Partenza dificile poi filante»

La Coppa del mondo di snowboardcross inizia questo venerdì mattina in Valmalenco. Alle 10.15 sulla spettacolare pista appositamente costruita, prenderanno il via le qualifiche al tabellone finale di sabato.

Ieri gli atleti hanno provato il tracciato e le sensazioni sono buone, come conferma Raffaella Brutto, 33 anni, genovese di stanza a La Salle, in Valle d’Aosta. Per la campionessa olimpica Michela Moioli, «la pista è molto bella, ci ho gareggiato dieci anni fa ai Mondiali juniores».

La gare saranno trasmesse in diretta su Rai sport: sabato alle 13,30 e domenica alle 14.

Tutti i dettagli e altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 22 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA