Interlaghina, buona la prima  La Breva “soffia” sulle regate
La partenza da Valmadrera di una delle regate nello splendido colpo d’occhio del golfo di Lecco

Interlaghina, buona la prima

La Breva “soffia” sulle regate

Gli 80 giovani velisti si sono dati battaglia senza la temuta pioggia - Un successo la gara degli Optimist partita da Valmadrera, oggi il gran finale

Buona la “prima” dell’Interlaghina e (naturalmente) grazie alla Breva. Si aspettava la pioggia invece non è arrivata. In cambio tre belle prove della classica “entree” della settimana dedicata all’invernale Interlaghi (che si disputerà sabato e domenica prossimi). Ad accogliere gli 80 giovani velisti arrivati anche dalla Svizzera a Valmadrera per l’ottava edizione dell’Interlaghina Optimist 2020, quindi, il “buon vento” tanto atteso.

Regata organizzata dal Circolo Velico Tivano di Valmadrera, in collaborazione con la Società Canottieri Lecco, e valida nella giornata di domani anche come 5° Meeting Optimist e prova del Campionato Zonale per la XV Zona per le categorie Cadetti (nati negli anni 2010-2011) e Juniores (anni 2005-2009). Domani il gran finale con gare e premiazioni

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 25 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA