Insidioso l’ostacolo Chieri  Lecco, devi saltarlo di slancio
Una girata di D’Anna in Lecco-Chieri 2-1 all’andata

Insidioso l’ostacolo Chieri

Lecco, devi saltarlo di slancio

Calcio serie D. Sei vittorie, un pari e due sconfitte per piemontesi nel ritorno. Mister Gaburro categorico: «Massima attenzione, avversari validissimi»

Chieri-Lecco è davvero la partita che, più di altre, può decidere il futuro del Lecco. Non foss’altro perché il Chieri è la squadra in assoluto più in forma del torneo, in questo momento.

Uno “squadrone” che nel girone di ritorno ha saputo collezionare sei vittorie, un pareggio e due sconfitte. Imbattuta in trasferta, in questo girone di ritorno, trova paradossalmente più difficoltà in casa, quando gli altri si chiudono. Ma rimane una squadra di primissima fascia. La Sanremese, tanto per farci capire, ha collezionato cinque vittorie, due pareggi e due sconfitte, esattamente come il Ligorna (e oggi queste due squadre si scontreranno tra di loro).

Di assenze mister Gaburro non vuole neanche sentir parlare: «Sicuramente il nostro è un organico in grado di sopperire a qualsiasi assenza. Non saranno queste indisponibilità i nostri principali ostacoli. La partita è molto impegnativa dal punto di vista tecnico, questo sì. Da un punto di vista atletico sono tranquillissimo – aggiunge il tecnico bluceleste – Sappiamo di stare tutti bene».

Nel girone B, l’Olginatese ospita invece il Darfo Boario nel primo di una serie di scontri che andranno vinti per sperare nella salvezza.

Tutti i dettagli negli ampi servizi delle due pagine speciali dedicate alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 17 marzo. Nello stesso numero, un’altra pagina sulle altre squadre lecchesi dall’Eccellenza alla Terza categoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA