Il Trofeo Barzaghi non mente  Spettacolo in pista al Bordone
Il pilota di Calco Stefano Bonacina in sella alla Kawasaki

Il Trofeo Barzaghi non mente

Spettacolo in pista al Bordone

A Bosisio Parini si è disputata la penultima tappa del circuito di motocross. Il brianzolo Bonacina al terzo posto nella MX1, vince Fumagalli nella MX2

Anche se qualcuno dei crossisti del “Trofeo Barzaghi” era ancora in ferie sul crossodromo del Bordone a Bosisio Parini è andato in scena con successo il 4° round di questa kermesse che si chiuderà il 20 settembre.

Successo nella categoria MX1, Gruppo “A”, di Andrea Cervellini, il pilota della Suzuki, sempre più imbattibile in questa stagione. Ma con la stessa moto troviamo in seconda posizione Nicholas Gipponi che come il vincitore corre per il Moto club 4T.

Per trovare il primo crossista lecchese dobbiamo fermarci sul gradino più basso del podio dove chiude il sempre più positivo Stefano Bonacina (Kawasaki) che non delude mai le aspettative e ancora una volta è li tra i primi. Complimenti davvero a questo inossidabile quanto vincente crossista di Calco.

Successo firmato Mc Parini nella MX2 Gruppo “B” grazie a Federico Fumagalli (Kawasaki). Mauro Santagà dell’Oggiono su Honda è 7°, mentre per Matteo Ghezzi (Parini) su Yamaha c’è la 12^ piazza. In classifica ancora Davide Arrigoni del Parini 14° su Yamaha e Silvia Santagà dell’Oggiono su Honda, 16^.

Tutti i risultati su La Provincia di Lecco in edicola martedì 1 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA