Il NibionnOggiono alla svolta  La corazzata Crema è l’esame
Massimiliano Mason il tecnico del NibionnOggiono (Foto by foto cardini)

Il NibionnOggiono alla svolta

La corazzata Crema è l’esame

Fermare al De Coubertin la capolista sarebbe un’impresa. Mister Mason: «Siamo carichi per una partita che ti da tante motivazioni»

Reduce da un inizio di stagione a singhiozzo, il NibionnOggiono è di fronte a una svolta nel suo campionato d’Eccellenza. Al “De Coubertin”, domani alle 14.30, arriva la corazzata Crema.

Vale a dire la squadra che è stata costruita per ammazzare il campionato e che sfortuna ha voluto che venisse inserita nel girone B, con le squadre lecchesi.

I bianconeri sono primi in classifica con due punti di vantaggio sulla Brianza Cernusco Merate, vantano il miglior attacco del campionato con 29 reti all’attivo, arrivano da sette vittorie consecutive e hanno messo a segno la bellezza di 19 gol nelle ultime quattro gare.

I brianzoli sono sesti a soli 3 punti dalla zona playoff e un passo falso con il Crema potrebbe allontanare i biancoverderossoblù dalla quinta piazza.

«Siamo carichi - confida mister Mason - perché queste sono partite che è sempre bello giocare, preparare e aspettare. Sono partite che negli ultimi due anni (come Nibionno, ndr) abbiamo avuto il gusto di affrontare. Puoi vincere e perdere, ma ti danno tante motivazioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA