Il Lecco va a caccia dei tre punti  Con il Mapello non sarà facile
Luciano De Paola è ormai proiettato verso l’anticipo di questa sera al Rigamonti-Ceppi contro il Mapellobonate (Foto by foto menegazzo)

Il Lecco va a caccia dei tre punti

Con il Mapello non sarà facile

Sabato sera al “Rigamonti-Ceppi” (ore 20) un avversario da temere. De Paola: «Non guardiamo la classifica, per batterli serve dare il massimo»

C’è un Mapellobonate da battere, sabato sera al Rigamonti-Ceppi alle 20. Una squadra, quella bergamasca, che viene dalla pesante sconfitta salvezza contro la Virtus Bergamo e che, pertanto, non si può permettere altri passi falsi.

Giocherà con il coltello tra i denti e ritroverà lo squalificato Recino, oltre all’ex Bergamini. Insomma, una formazione, tra l’altro allenata dall’ex bluceleste Roberto Crotti (papà dell’ex giocatore Nicolò transitato nella prima parte del torneo a Lecco), che darà filo da torcere alla squadra bluceleste di mister Luciano De Paola.

E il tecnico cosentino non ha dubbi: «Sarà dura. Loro vengono da una sconfitta e hanno una classifica che non parla a loro favore, ma sono una buona squadra. All’andata per vincere dovemmo giocare una gran partita. E ora sarà lo stesso, nel senso che dovremo dare tutto. Paradossalmente sarà più difficile che a Seregno, perché loro non ci lasceranno giocare, chiuderanno tutti gli spazi».

La pioggia, data per scontata dalle previsioni, potrebbe cambiare volto alla squadra: De Paola vorrebbe schierare un 4-3-3 molto offensivo con Bodini, França e Cardinio davanti. Un attacco veloce sulle ali e ficcante in mezzo. Ma se il terreno, già non in buone condizioni, dovesse cedere sotto la spinta della pioggia, allora è probabile che il tecnico del Lecco opti per una formazione più “pesante”, con Corteggiano in mediana e Romano in avanti insieme a Cardinio e França.

Due pagine sulla giornata e gli anticipi su La Provincia di Lecco di sabato 27 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA