Il cantiere dello stadio   cerca consensi
Proseguono i lavori allo stadio per la posa del manto sintetico e grazie all’aiuto dei migranti per gli spalti

Il cantiere dello stadio

cerca consensi

Calcio serie D. Il responsabile regionale per le omologazioni, Guerrino Farina allo stato non vede problemi per il manto. Intanto proseguono anche i lavori sugli spalti con l’aiuto dei migranti e l’assessore Valsecchi loda il loro impegno

Guerrino Farina, è in giro per i campi da calcio di tutta Lombardia. È infatti il responsabile regionale per l’omologazione dei campi della Lega Nazionale Dilettanti.

Lui, lecchese da sempre, sarà nella nostra città sicuramente per la presentazione della nuova squadra, il 22 luglio. E presto potrebbe essere a Lecco anche per il nuovo terreno di gioco in sintetico.

«A Lecco mi sembra che stia procedendo tutto per il meglio - afferma - Ho parlato con il presidente della Figc di Lecco, Giovanni Colombo e con il responsabile della Sofisport, credo che non ci saranno intoppi, tempo permettendo. Il collaudo dovrebbe avvenire in funzione dell’avanzamento dei lavori, ovvero quando ci diranno che hanno steso il manto erboso artificiale. Manca il materiale di riempimento poi il manto verde, da quel che so».

Intanto, sotto lo sguardo vigile dell’assessore Valsecchi, proseguono i lavori anche sugli spalti per pulizia, sabbiatura e verniciatura. Un plauso ai migranti che stanno eseguendo le prime opere.

Tutti i dettagli negli ampi servizi della pagina speciale dedicata alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola martedì 17 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA