Gimar formato strapazzagrandi

Vince a Piacenza e vede i playoff

Basket serie B. Sotto di dieci a metà gara, i ragazzi di Meneguzzo recuperano. A un secondo dalla fine tiro da tre punti avversario ma la palla non entra

Gimar formato strapazzagrandi Vince a Piacenza e vede i playoff
Michele Peroni è stato il miglior marcatore lecchese con 15 punti

Il basket è così: in vantaggio di due punti a 1” dalla sirena, il “cecchino” avversario si guadagna il tiro “da 3” la palla balla sul ferro e poi... esce.

Così una grandissima Gimar Lecco sbanca il parquet della terza in classifica Bakery Piacenza (budget quadruplo rispetto ai lariani, ora quinti) dopo essere stata sotto di -10 a metà gara, aver vacillato ed essere risorta con una grande difesa e l’ispirazione al tiro di gente come Fumagalli, Peroni (vero mattatore con 15 punti) e Balanzoni.

Senza dimenticare l’esperienza di quel Quartieri “sonnacchioso” tutta la gara, ma decisivo nell’ultimo minuto.

Dall’altra parte un Piacenza sconcertato che “bruciava” tutto sull’ultima tripla (sul ferro, appunto) di Tempestini.

Tutti i dettagli sulla vittoria della Gimar - e le cronache delle altre squadre di basket del nostro territorio - su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 13 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA