Esselunga sceglie i blucelesti

Album di figurine dedicato al Lecco

La squadra della città individuata con altre nove
di tutto il Nord Italia per una promozione mirata

Esselunga sceglie i blucelesti Album di figurine dedicato al Lecco
Il logo della campagna di Esselunga per lanciare l’album dedicato al Calcio Lecco

Risultati che latitano? Polemiche interne? La serie B che si allontana? Non importa.

Almeno per la catena di supermercati Esselunga, il Calcio Lecco 1912 è una delle dieci società calcistiche più importanti per visibilità - e conseguente ritorno d’immagine commerciale - del Nord Italia, ovviamente club metropolitani esclusi.

Almeno a giudicare dall’iniziativa che il marchio ha deciso di riproporre nel superstore di via Buozzi a Lecco. Da ieri, infatti, e fino al 16 dicembre, per tutti i clienti del supermercato ci sarà la possibilità di acquistare le figurine dei protagonisti in bluceleste, in panchina, in campo e dietro la scrivania, di questa movimentata stagione 2021-22. «Sì – spiega Gennaro Saverio, responsabile comunicazione della grande azienda italiana - da ieri e fino al 15 dicembre ogni 15 euro di spesa, presentando la Carta Fìdaty (gratuita e sottoscrivibile in ogni momento.ndr) tutti gli appassionati e i tifosi del Lecco riceveranno alla cassa un pacchetto da otto figurine dei blucelesti. Tutti avranno la possibilità di acquistare nello store di Pescarenico l’album per la raccolta alla cifra di 99 centesimi. Una collezione in esclusiva per i clienti Esselunga...». Un’iniziativa non isolata, nel centro-nord Italia, ma certamente selettiva: «Sì, perché le squadre coinvolte, con la stessa motivazione sono Lecco, Monza, Atalanta, Brescia, Mantova, Verona, Piacenza, Parma, Fiorentina e Pisa. Insomma, i blucelesti sono in buona compagnia - spiega il dirigente monzese (tifoso del Monza, ma con una spiccata simpatia per il Lecco) -: riteniamo i tifosi blucelesti fra i più appassionati fra quelli delle piazze non metropolitane (escludendo, insomma le due milanesi, torinesi e genovesi, ndr). Per le caratteristiche stesse di radicamento della tifoseria e di attaccamento alla maglia». E per chi l’album non riuscirà a completarlo? «Se a un certo punto non sarà ancora completata la collezione, dal 16 dicembre in avanti, si potranno ordinare e ricevere direttamente a casa propria le figurine che mancano. Al costo di 20 centesimi l’una, più 6,90 euro per le spese di spedizione. Si potranno chiedere fino a trenta figurine. Sì - conclude Saverio -, si tratta di una seconda edizione di questa iniziativa, che era stata proposta già ad inizio della stagione 2019-20 e che riscosse molto successo. Ora, dopo due stagioni di pandemia, ritorna per la gioia di tutti i tifosi del Lecco».

Altre informazioni si possono trovare sul sito www.esselunga.it..

© RIPRODUZIONE RISERVATA