D’Agostino scuote il Lecco  «Voglio grinta, tanta grinta»
Capogna circondato da giocatori avversari. L’attaccante contro la Pianese è attesissimo dai tifosi

D’Agostino scuote il Lecco

«Voglio grinta, tanta grinta»

Calcio serie C. Domenica dalle 15 al Rigamonti-Ceppi i blucelesti trovano la Pianese. Un solo risultato a disposizione, la vittoria, per uscire dal gorgo della crisi

Domenica ore 15, Lecco-Pianese, stadio Rigamonti-Ceppi. I blucelesti di mister D’Agostino questa volta non hanno più possibilità se non quella di fare punti, se non vogliono precipitare in un gorgo di depressione.

Di punti, i tifosi ne attendono tre, servono alla classifica, certo, ma soprattutto alla squadra per ripartire, per crederci, per rilanciarsi.

Mister Gaetano D’Agostino si lamenta delle voci che si sono sparse in settimana secondo le quali, dopo Carboni e Alborghetti, altri blucelesti si sarebbero preparati a fare le valigie, come Riccardo Capogna. Mentre oggi, con tutta probabilità, proprio Riccardo Capogna sarà il centravanti titolare contro i toscani. Il che parla di un Lecco che è ancora un cantiere. Lo è ridiventato dopo l’esonero di Gaburro. D’Agostino non può far miracoli ma chiede tanta grinta e punti.

Tutti i dettagli negli ampi servizi nelle due pagine speciali dedicate alla serie C e alla serie D, su “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 13 ottobre. Nello stesso numero, un’altra pagina su tutte le altre squadre lecchesi dall’Eccellenza alla Terza categoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA