«D’Agostino confermato  Lavori in pace con la squadra»
Il gol su rigore trasformato domenica da Strambelli

«D’Agostino confermato

Lavori in pace con la squadra»

Il dg Maiolo chiarisce: «Nessun silenzio stampa, la società è impegnata a risolvere la delicata situazione»

Niente silenzio stampa. Il silenzio di domenica e quello di ieri erano solamente di “circostanza”. Mister D’Agostino era impegnato a fare il punto della situazione con i collaboratori. La società, il giorno dopo...pure. Fatto sta che ieri il direttore generale del Calcio Lecco Angelo Maiolo ha risposto alle nostre domande, anche se, in fondo, aveva poco da dire se non che “bisogna lavorare”.

Ma dalle sue risposte si intuiscono parecchie cose: D’Agostino è confermato. Il presidente resta. I giocatori pure.

Tanto rumore per nulla, dunque? Contestazione dimenticata? Maiolo si rende conto che un’intera piazza ora non ha più voglia di scherzare e che l’idillio è finito:«Infatti penso che ci sia poco da dire. C’è solo da usare la testa e le gambe. Si sta scatenando una battaglia sui nomi, Gaburro, D’Agostino...ma tutto questo non è giusto...».

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 16 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA