Dagli “Assoluti” di Riccione

il titolo tricolore della Scalia

L’oggionese prima nella 4x100, argento nei 100 e bronzo nei 50 dorso.Bene anche Susanna Negri terza nei 200 farfalla - Fa esperienza la Pirovano

Dagli “Assoluti” di Riccione il titolo tricolore della Scalia
Ancora una prestazione importante per Silvia Scalia
(Foto di foto bruno rosa)

Fine settimana all’insegna dei Campionati Invernali Assoluti in vasca olimpica, andati in scena allo Stadio del Nuoto di Riccione. Protagonista ancora una volta Silvia Scalia, classe ’95 di Oggiono. La portacolori del Circolo Canottieri Aniene, allenata da Gianluca Belfiore, torna a casa con un bottino di tre medaglie, una per ciascun gradino del podio.

L’oro arriva con le compagne di squadra della staffetta 4x100 misti fermando il cronometro a 4:05.93, con Silvia che nuota la prima frazione a dorso in 1:02.37, seguita poi da Ilaria Scarcella, Elena Di Liddo e Federica Pellegrini. A livello individuale secondo posto nei 100 dorso in 1:02.15. Meglio di lei solamente Tania Quaglieri del Sea Sub Modena che vince l’oro in 1:01.90. Infine medaglia di bronzo nei 50 dorso chiusi in 28.78, mentre nei 50 farfalla si è classificata settima con la prestazione di 27.80.

Nuova medaglia anche per Susanna Negri, classe ’90 di Nibionno allenata da Maurizio Pompele nel Team Nuoto Sport Management di Lecco. Susanna ha nuotato i 200 farfalla in 2:12.17 assicurandosi il terzo tempo generale. Podio solo sfiorato nei 400 stile libero, con la quarta posizione in 4:15.92, mentre negli 800 sl è settima in 8:45.53 e nei 200 sl 13^ in 2:03.94.

Nessuna medaglia ma tanta esperienza in più per la Juniores Anna Pirovano, atleta del 2000 compagna di squadra di Negri ma che si allena a Monza con il tecnico Riccardo Bianchessi. Anna ha preso parte ad entrambe le staffette della sua società. Nella 4x100 misti è quarta in 4:10.06 nuotando la terza frazione in 28.38. Con lei in acqua Veronica Neri, Giulia Verona e Lucrezia Bersanetti.

Tutti i risultati dei lecchesi su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 19 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA