Da lunedì allo Stelvio  le piste per le Nazionali
Irene Curtoni, quattordicesima annata in Coppa del mondo di sci alpino

Da lunedì allo Stelvio

le piste per le Nazionali

Sci alpino. Con gli atleti valtellinesi e lecchesi, al via la stagione targata 2020-21dopo quella bruscamente interrotta

Via alla stagione 20-21 dello sci alpino, dopo quella bruscamente interrotta, per motivi sanitari ormai noti, tra la metà di febbraio e l’inizio di marzo.

Prime ad assaggiare la neve saranno le Nazionali di sci alpino, che potranno godere, in esclusiva, delle piste dello Stelvio, grazie all’accordo stipulato con la società Sifas che gestisce gli impianti del Passo. Presenti tutti gli atleti nazionali valtellinesi e lecchesi. Il direttore Umberto Capitani riserverà loro, da lunedì, le piste di allenamento in prossimità dell’Hotel Livrio, dove atleti e staff tecnici avranno a disposizione circa 90 posti letto, in ottemperanza alle normative governative contro la diffusione del covid-19. Oltre allo sci alpino, saranno impegnate nelle prossime settimane a turnazione anche le squadre di snowboard e sci di fondo.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” e “La Provincia di Lecco” in edicola domenica 31 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA