Costa in cima al mondo   con l’azzurra Rulli
Giulia Rulli - prima da sinistra con la maglia numero 8 - campionessa del mondo di basket 3 contro 3

Costa in cima al mondo

con l’azzurra Rulli

Basket. Giulia a Manila si è laureata campionessa iridata con la Nazionale italiana ai campionati 3 contro 3. La formula diventerà disciplina olimpica da Tokyo 2020 intanto la ventisettenne romana è confermata per l’A2

Non finisce il momento magico del Basket Costa Masnaga x l’Unicef. Ieri infatti la masnaghese Giulia Rulli si è laureata campione del mondo con la Nazionale italiana femminile ai campionati di 3 contro 3 disputati a Manila (Filippine).

Un risultato eccezionale sia per l’Italia, che per la prima volta nella sua storia vince un titolo iridato, sia ovviamente per la stessa società biancorossa che porta una sua atleta nell’albo d’oro delle Nazionali azzurre.

Il basket 3 contro 3 diventerà disciplina olimpica da Tokyo 2020 e in questa ottica la Federazione italiana sta spingendo per lo sviluppo di questa particolare pratica.

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola mercoledì 13 giugno. Nello stesso numero anche un articolo sull’ultimo colpo di mercato della Gordon Olginate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA