Corazzata bluceleste  Rotta sullo scudetto
L’ingresso in campo dei blucelesti domenica pomeriggio nell’incontro decisivo per la promozione

Corazzata bluceleste

Rotta sullo scudetto

Nuovi obiettivi. Moleri col suo gol ha dato la stura alla gara decisiva. «Dedico la promozione al mio sindaco di Civate appena scomparso»

Sarà la partita della festa. Lecco-Milano City è alle porte. Mancano oramai poco più di 72 ore alla gara che porterà al Rigamonti-Ceppi il titolo di campioni del girone A della serie D.

Non ci sarà nessuna coppa da sollevare al cielo, nessun segno tangibile della vittoria. Anzi, uno sì: gli spalti pieni. Il presidente Di Nunno vuole un Rigamonti-Ceppi pieno di riconoscenza, ovvero di spettatori.

Marco Moleri è stato protagonista con il suo gol della vittoria di Borgaro. Che dedica al compianto sindaco del suo paese: «Il mio gol e il mio campionato li dedico a Baldassarre Mauri, primo tifoso del Lecco e sindaco di Civate».

«La vittoria della serie D è stato un obiettivo importantissimo e bellissimo, ma una persona deve sempre porsi altri obiettivi. Adesso stiamo andando verso la poule scudetto: la affronteremo per andare avanti il più possibile e magari, perché no, diventare campioni d’Italia di serie D».

Tutti i dettagli e altre foto, negli ampi servizi delle due pagine speciali dedicate alla promozione dei blucelesti, su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 4 aprile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA