Confermata la frattura per Capogna  Niente trasferta, troppo rischioso
Capogna sarà assente domenica per infortunio

Confermata la frattura per Capogna

Niente trasferta, troppo rischioso

La maschera di protezione al naso non sarebbe sufficiente e mister D’Agostino ha deciso di non convocarlo

Ora è ufficiale: Riccardo Capogna a Siena non ci sarà perché quella ricevuta da parte di Ceccarelli è stata davvero una brutta botta.

Il Calcio Lecco 1912 ha comunicato che, in seguito a uno scontro di gioco durante il match Lecco – Arezzo, «Riccardo Capogna ha subito un trauma cranio facciale con frattura composta delle ossa nasali. È stato già predisposto l’acquisto di una maschera protettiva per il rientro all’attività, una volta controllati i sintomi dolorifici nei prossimi giorni». Ma la maschera, se tutto andrà bene, potrà essere fatta solamente a partire da lunedì prossimo e, comunque, anche se ci fosse già oggi, non ci sarebbe la sicurezza di poterlo mandare in campo senza pericoli per cui mister D’Agostino ha già deciso di non schierare l’attaccante bluceleste per la gara del “Franchi” di Siena in programma domenica.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola domani, 25 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA