La Marathon Bike fa 31: tracciato unico di 50 chilometri

La partenza domenica alle 10 nella zona della palestra comunale di Casatenovo. Percorso differente rispetto al passato: niente più ascesa al San Genesio.

La Marathon Bike fa 31: tracciato unico di 50 chilometri
Il momento della partenza di una delle precedenti edizioni della Marathon Bike della Brianza

Tutto pronto a Casatenovo per ospitare l’edizione numero 31 della Marathon Bike della Brianza che, dopo la prova che assegnava i titoli tricolori dello scorso anno, si correrà domenica lungo un unico tracciato di 50 chilometri di lunghezza e 1.200 metri di dislivello positivo.

Il Bike Action Team Galgiana, la società di casa che si occupa dell’organizzazione dell’evento, ha annunciato nei giorni scorsi i nomi di alcuni degli atleti di rilievo che si saranno battaglia a partire da metà mattina.

Il cast

In corsa, infatti, ci saranno il due volte campione europeo Aleksei Medvedev e Johnny Cattaneo, entrambi con tre affermazioni a testa alle spalle alla Marathon; tra i titolati iscritti anche Juri Ragnoli, cinque volte campione italiano e medaglia d’argento lo scorso anno nella citata edizione tricolore e Daniele Mensi, nel 2021 terzo sul podio.

Tra i partenti, da segnalare anche Gianfranco Bonettini e Uriel Migazzi: pur non essendo atleti di classifica, con le loro 29 e 27 partecipazioni rappresentano i due testimonial di più lunga tradizione per la gara di Casatenovo.

Si annuncia grande intensità anche tra le donne. Nell’elenco delle iscritte, infatti, ci sono Costanza Fasolis, che vanta già cinque vittorie, Chiara Burato, quattro volte sul gradino del podio nel 2022, Vittoria Pietrovito e Simona Mazzucotelli.

Il percorso, segnato ormai da alcuni giorni per consentire il passaggio degli atleti, è differente rispetto a quello degli anni passati e toccherà Valle Santa Croce, Molere, Lissolo, Ceregallo, Casuerchio, Bernaga, Crescenzaga, Monte, Malnido, Galbusera Bianca e Nera, Pianello, Cascina Pianetta, Butto, Campù, Ossola, Valaperta e Cacciabuoi. L’ascesa al Monte San Genesio, invece, non è stata inserita nel tracciato ufficiale.

I recenti vincitori

A vincere, lo scorso anno, furono Fabian Rabensteiner del Team Trek Pirelli in 3h16’36”64 (che aveva già vinto l’edizione precedente nel 2019) e Marika Tovo della Ktm Protek Elettrosystem in 3h56’58”99.

La partenza è fissata nella zona della palestra comunale di Casatenovo alle 10; i primi a partire saranno i tesserati, mentre a 15’ di distanza prenderanno il via i non tesserati.

Alle 12.40 la cerimonia di premiazione della gara maschile, alle 13 sarà la volta di quella femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA