Guarischi, maglia azzurra da indossare agli Europei

L’atleta di Pescate convocata in Nazionale per la gara che di disputerà il 21 agosto in Germania.

Guarischi, maglia azzurra da indossare agli Europei
Barbara Guarischi a braccia alzate ai Giochi del Mediterraneo

C’è anche Barbara Guarischi tra le atlete convocate dal ct della nazionale italiana Paolo Sangalli per i campionati europei su strada, con la gara in calendario il 21 agosto.

Con la pescatese (oro nella più recente edizione dei Giochi del Mediterraneo e da oggi al via del Giro di Scandinavia che si disputerà su sei tappe), saranno protagoniste in Germania con la maglia azzurra anche Elisa Balsamo, Marta Bastianelli, Rachele Barbieri,Maria Giulia Confalonieri, Elena Cecchini, Ilaria Sanguineti e Arianna Fidanza;

La prova si correrà sulla distanza di 128.3 km, con partenza da Landsberg e arrivo a Monaco dopo due tornate nel circuito cittadino lungo 13 chilometri. Ai -26 km dall’arrivo, prima di entrare quindi nel citato circuito, le atlete dovranno affrontare alcuni ostacoli di non poco conto: lo strappo di Haunshofen dopo 40 km di gara; la salita Degendorf con pendenza media del 6%, l’erta del Wolfratshausen che inizierà dopo 96 km di corsa e con le pendenze più impegnative (9% quella media).

Serviranno, quindi, cervello fresco e grandi gambe.

«Si tratta di un campionato europeo per ruote veloci. Come al solito ci giocheremo la sfida con l’Olanda. Lorena Wibes sarà il punto di riferimento. Vedremo una corsa ricca di attacchi da parte di tutte quelle nazioni che non vogliono arrivare in volata. Può succedere di tutto e noi dovremo essere bravi a capire le varie situazioni di corsa. Concludo dicendo che andiamo a giocarci questa maglia con grande rispetto delle avversarie, ma senza timore di nessuno», ha dichiarato il ct Sangalli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA